Alla scoperta dei bio orti d’autunno, in Trentino

Chi ha detto che il periodo migliore per gli orti è la primavera? D’autunno, le molte varietà coltivate con costanza e attenzione durante l’estate, regalano i frutti del lungo lavoro. Ecco perché da settembre in poi ogni momento è buono per una scampagnata gastronomica alla scoperta dei prodotti bio migliori del Trentino.

La valle dei bio orti: Val di Gresta

A due passi dal lago di Garda, esiste un luogo in cui gli abitanti hanno scelto di valorizzare la propria cultura contadina e le proprie tradizioni agricole secondo i principi del biologico e del biodinamico. È la Val di Gresta, dal 1998 ufficialmente aderente a progetti di Turismo Rurale e regina della produzione agricola bio di qualità. Cipolle, patate, zucche, mais, cavoli, sedano e carote sono i prodotti tipici di queste zone, coltivati su terrazzamenti ricavati grazie ai muri a secco e protagonisti della gastronomia locale. Al Consorzio Ortofrutticolo Val di Gresta conferiscono gli ortaggi biologici della zona ed è possibile acquistarli o farseli recapitare in un comodo punto vendita della valle, tramite spedizione (info su Consorzio Ortofrutticolo Val di Gresta, via Longa n.86/90 Ronzo-Chienis).

Invito a “sporcarsi le mani”

In Val di Borzago (TN), a due passi dalle Dolomiti di Brenta, c’è un agriturismo dove l’ospite non è solo passivo, ma può partecipare direttamente alla raccolta dei prodotti dell’orto. È l’agriturismo Baite di Pra, sette camere, un ristorante a km 0 ed un orto biologico a 1000 metri d’altezza dove crescono patate, pregiati mirtilli ed erbe officinali. Per chi fosse interessato a portarsi a casa una di queste prelibatezze, l’agriturismo offre la possibilità di ‘sporcarsi le mani’, raccogliendo dall’orto personalmente ciò che si intende acquistare. E non solo: a pochi passi dalle Baite di Pra si può provare l’ebbrezza della pesca in montagna nel torrente Bedù, ricco di trote fario e salmerini alpini. (www.baitedipra.com)

 

Sagre ortofrutticole d’autunno in Valsugana

Se invece preferite immergervi in un contesto più festoso, non potete perdervi una delle sagre gastronomiche della Valsugana, come la Festa del Radicchio di Bieno (Bieno – 4 ottobre 2015), la Festa d’Autunno (Pergine Valsugana – 10 e 11 ottobre 2015) con le degustazioni di miele, castagne e zucche coltivate localmente ed infine la Festa della Castagna (Roncegno Terme – 24 e 25 ottobre 2015). Tra mercatini e bancarelle non dimenticatevi di acquistare la farina di mais, prodotto top della Valsugana. In queste zone viene da secoli coltivato il granoturco, in particolare una varietà a grano molto fitto detto Pignolino. L’importanza della qualità della farina da polenta è tale che nel settembre del 1999 è stato registrato il marchio “Farina della Valsugana” a tutela dei produttori e soprattutto dei consumatori.

Il tempo delle mele

La fine dell’estate e l’inizio dell’autunno sono il periodo della raccolta delle mele. Se non volete mancare a questo appuntamento, l’Agritur Il Tempo delle Mele, in Val di Non, offre la possibilità unica di partecipare al lavoro nei meleti, di seguire laboratori di cucina per trasformare il raccolto in deliziosi strudel, biscotti o marmellate e di degustare le preparazioni a base di mele come le marmellate e i succhi bio. Inoltre la possibilità di partecipare a POMARIA (10-11 ottobre), la celebre festa del raccolto della mela in Val di Non. Una manifestazione che vi condurrà alla scoperta del frutto principe del Trentino, oltre che a scoprire altri deliziosi prodotti tipici e antichi mestieri. (www.pomaria.org)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...